Occhio, Malocchio, Prezzemolo E Finocchio

Occhio, malocchio prezzemolo e finocchio è una commedia italiana del 1983 diretta da Sergio Martino. Il film è diviso in due episodi, Il pelo della disgrazia e Il mago, incentrati entrambi sul tema dell’occulto. I protagonisti dei due episodi sono Lino Banfi e Johnny Dorelli

Il primo episodio parla di Altomare Secca, un uomo con una serie di problemi familiari e lavorativi. Egli si sente solo dato che la moglie non ha occhi che per le telenovelas e la figlia pensa solamente al suo fidanzato (che Altomare odia profondamente). Un giorno arriva Corinto Marchialla, il nuovo vicino di casa del protagonista. Altomare, che è fortemente superstizioso, subisce una serie di avvenimenti sfortunati e, dopo vari ragionamenti, arriva alla conclusione che Marchialla è la fonte di tutte le sue disgrazie. Così la moglie Giovanna, inizialmente scettica su questi avvenimenti, consiglia ad Altomare di rivolgersi ad un mago, il quale gli svela il modo per neutralizzare la iella sprigionata dal suo vicino, ovvero estirpargli un “pelo irto e setoso”, la causa della malasorte che attanaglia Altomare. Togliergli questo pelo risulterà un’impresa quasi impossibile

Occhio, Malocchio, Prezzemolo E Finocchioultima modifica: 2008-07-11T09:23:01+02:00da diavolodelmare
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento